emily By 

Torino l’unica città italiana che il New York Times consiglia di visitare nel 2016


Che fosse una bella città noi Torinesi c’entravamo già accorti, ma forse ci avevamo fatto un po’ l’abitudine. Ci riempie però di orgoglio vedere che il resto del mondo inizia ad apprezzarla sempre di più, riscoprendo e facendoci riscoprire la nostra bella città Sabauda.

Una città da scoprire tra musei ed eventi

Significativa è stata la svolta delle Olimpiadi 2006, che ha donato uno slancio di positività e di voglia di mostrare il bello che costudiamo. Il rinomato giornale Newyorkese sottolinea la vivacità degli eventi artistici da Artissima a Paratissima alle sempre più numerose mostre di rilevanza della Gam, ed anche quelli musicali. I vecchi luoghi come i mercati di Porta Palazzo definito come il mercato all’aperto più grande d’europa e il Ballon oppure la stazione di Porta Susa che rivive grazie ad iniziative e ad una profonda ristrutturazione. (qui il nostro articolo con il video)

Citato anche il nuovo quartier generale della Lavazza, nota industria del caffè Torinese, il Salone del Gusto e le iniziative Slow Food. Tutto il meglio di una città che da industriale ha saputo trasformarsi, lentamente, in un posto tutto da scoprire… Alla scoperta anche dei dintorni di Torino

Menzionata anche la meravigliosa provincia di Cuneo e il Monferrato “Torino è il luogo ideale per partire alla scoperta della terra dei vini, patrimonio mondiale dell’umanità Unesco: le Langhe, il Roero e il Monferrato”.

Clicca  qui per leggere l’articolo del New York Times, che cita Torino nella TOP 52 dei posti da vedere nel 2016

 

emily
emily
About me

EMILY fashion designer appassionata di moda, vi guiderà alla scoperta di eventi insoliti dandovi qualche consiglio sugli outfit che potreste utilizzare

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *