Follow Me

Close

ABOUT

“L’amicizia è uno scambio tra virtuosi”

Voltaire

Siamo tre amiche accomunate dagli stessi interessi a cui ci approciamo con gli stessi canoni e valori.  Amiamo la ricerca delle piccole cose, degli scorci ma sopratutto dei gesti che rendono la nostra città diversa da tutte le altre. Abbiamo fatto nostro questo spirito torinese che ama distinguersi e ricerchiamo posti che prediligano la qualità, la bellezza, la cortesia e l’onestà.

Nel nostro sito, che vuole essere una piccola guida a ciò che le grandi guide non vi diranno mai, ricerchiamo posti insoliti, angoli nascosti, visioni diverse di quello che si conosce già. Cerchiamo di mettere in risalto quello che per noi è la vera Torino che tutti dovrebbero scoprire.

Tutto quello che vi proponiamo è frutto della nostra esperienza personale in quel luogo. Non riceviamo alcun compenso per le nostre segnalazioni.

Yolanda, Emily e Lidia il team dell’Insolito in città

Ciao.

Io sono Emily l’anima irrequieta del gruppo, trigo, brigo, invento, sono sempre in movimento. la mia predilezione per la qualità rispetto alla quantità fa si che io cerchi sempre di proporvi una visione di nicchia in senso qualitativo, sopratutto nel settore moda ed un’alternativa alla globalizzazione.

emily

Ciao a tutti, sono Lidia, la mia innata passione per la ricerca di tutto ciò che è un’alternativa ai soliti conosciuti  mi porta a cercare anche nella mia città, Torino, di scoprire posti insoliti, di tendenza, ma non necessariamente alla moda, di certo unici.

Amo l’arte, il buon cibo  e le persone autentiche.

Yolanda

Eccomi qui, io sono Yolanda, Torino non è la mia città natale, ma mi ha conquistato e la doro come se fosse tale. Riesco a guardarla però ancora con occhi da straniera, sopratutto amo catturarne gli scorci.

Mi occupo principalmente della parte fotografica, mia grande passione, per offrirvi uno sguardo diverso dal solito e dai luoghi conosciuti.

Lana

Non poteva che essere lei: Lana!

Il cagnolino più bello del mondo che spesso ci accompagna nelle nostre scorribande cittadine.